lunedì 3 marzo 2008

vanagloria




Cristiana mi ha attribuito il premio YOU MAKE MY DAY con una motivazione che riporto qui perché sono vanagloriosa.
"...poichè nel suo blog c'è di tutto tranne le inezie.Temi profondi,affrontati con molta verve."

Ma mi rifiuto categoricamente di nominare a mia volta qualche amico blogger. Se nomino Tizio e non Caio mi sento in colpa. Se nomino Caio e non Sempronio mi sento in colpa. Se nomino Sempronio e non Tizio mi sento in colpa. Non se ne esce.
Così mi becco il premio e nomino proprio Cristiana. Anzi, metto anche la sua foto perché dal suo sguardo dardeggia carattere e personalità.
grazie Cristiana

9 commenti:

  1. Mai nessuno battera' la motivazione con la quale sono stata nominata da Lorenzo:
    "è una delle blogger con cui mi trovo meglio, perché è una delle poche che scrive post che posso leggere dall’inizio alla fine senza stancarmi (spararmi)"

    Bello no? ;-)

    RispondiElimina
  2. Bellissimi gli occhiali verdi....

    RispondiElimina
  3. Daniele Verzetti, Rockpoeta3 marzo 2008 20:42

    La motivazione di Cristiana è assolutamente perfetta e verissima!

    Ciao Marina

    PS: ma tu il 10 maggio a Roma con altri blogger per conoserci verresti?

    Le info sul mio blog :-)))

    RispondiElimina
  4. Mi hai spezzato il cuore... Me lo hai preso tra i polpastrelli e spiattellato, spalmato, triturato sulle lettera della tua tastiera...
    No, aspetta.
    Cambio registro, perché ora che ci penso non sono affatto disperata, ma mooolto arrabbiata!
    Mari', capisco di essere l'ultima ruota del carro, e sciocca e vanesia e che la mia opinione non vale una cippa ma, porcaccia la miseria, anche io ti avevo insignito di simile premio (proprio ieri!) e tu manco m'hai filato... Basta! Ti depenno dal mio cuore!
    (Non ci penso neanche, però una feritella sotto sotto c'è)
    Buona giornata, Marina. :-)
    V

    RispondiElimina
  5. Fantastici gli occhiali, che donna!
    Ella osa. Amo la donna che osa.
    E quella faccia non mi è nuova, mi chiedo dove l'avrò già vista...

    RispondiElimina
  6. Premio più che meritato...

    RispondiElimina
  7. @Artemisia, lo so che i miei post sono lunghi ;-)

    @daniele ci devo pensare sopra. Gli impegni a lunga scadenza mi mettono ansia :-((

    @ Valentina vedi post di scuse :-))

    RispondiElimina
  8. Approvo la tua scelta. Anche io sono imbarazzato da queste medaglie virtuali e non concedo mai seguito.

    RispondiElimina
  9. Ha perfettamente ragione, sottoscrivo, ma come te anch'io non riesco più a proseguire le catene perchè mi sembra sempre di escludere qualcuno, invece di premairne altri... Deformazioni? Giulia

    RispondiElimina

Non c'è niente di più anonimo di un Anonimo