mercoledì 23 luglio 2008

esercizi per le vacanze/due/dire

"Lui le avrebbe parlato di sé, scoprendo tutto un territorio di aspirazioni e segreti che non aveva mai nominato, e quindi gli erano sconosciuti, perché le parole hanno il potere di dissotterrare l'esperienza e collocarla nella giusta prospettiva emozionale."

da: Lidia Ravera - Le seduzioni dell'inverno - Edizioni Nottetempo

Compitino per le vacanze: Dite ad alta voce un pensiero che non avete mai espresso a parole. Poi statelo a sentire.
Consiglio: fatelo quando siete soli.

5 commenti:

  1. Fatto!
    Ho ascoltato la mia voce nel silenzio dell'estate.

    Rino, diligente.

    RispondiElimina
  2. Ascolterò il tuo consiglio...

    RispondiElimina
  3. Ho detto un pensiero inconfessato ad alta voce e l'ho ascoltato, con attenzione. Poteva rimanere nascosto per tutta la vita e forse lo sarà, veramente...

    RispondiElimina
  4. Vabbè, questo è facile....

    RispondiElimina
  5. fatto? che darei per aver ascoltato! ;_)

    RispondiElimina

Non c'è niente di più anonimo di un Anonimo