sabato 9 ottobre 2010

pensiero

Non ci avevo mai pensato ma vedova viene dal latino viduum, vuoto.

10 commenti:

  1. E' stato previdente,ti ha lasciato una figlia adorabile e un nipote.
    Ti abbraccio
    Cristiana

    RispondiElimina
  2. Un abbraccio, e una continua presenza nel cuore.

    Julo d.

    RispondiElimina
  3. ci si può sentire vedovi anche senza esserlo allo stato civile...

    RispondiElimina
  4. Andare alla radice delle parole spesso ci dice molto. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Un abbraccio forte...
    Giulia

    RispondiElimina
  6. ti lascio un abbraccio silenzioso

    RispondiElimina
  7. sono mancata. io manco sempre nei momenti importanti altrui. mi sento inopportuna e ingombrante. soprattutto nel dolore.
    al di là delle parole, nessuno può mai condividere fino il fondo il dolore altrui, mai.

    ho condiviso però un po' di te in un bellissimo libro nel quale ho letto una donna capace di una sensibilità ed un'attenzione fuori dal comune. la sensibilità - intesa come capacità di percepire -è per certi versi una gran fregatura, ma è pur sempre un dono capace di miracoli.

    - bis(bet)ica -

    RispondiElimina

Non c'è niente di più anonimo di un Anonimo