lunedì 31 agosto 2009

vergogna quotidiana


Che ne è stato della civiltà di questo popolo? Della famosa umanità degli italiani? Del senso dell'ospitalità della gente del sud, così decantata? Della bonarietà e generosità di quella del nord, così notoria? E del còre romano e del còre napoletano, incensati in mille canzonette? Che ne è stato degli italiani brava gente? Perché noi italiani assistiamo muti e indifferenti mentre esseri umani disperati e spinti dalla più impellente necessità di salvezza nei nostri mari vengono rifocillati con qualche bottiglia di acqua e qualche coperta e poi ops, a bordo e riportati indietro là da dove erano fuggiti, nelle guerre, nelle persecuzioni, nelle torture, nella fame e nella disperazione?
Che cosa ci è successo? Perché non sentiamo il bisogno urgente di dire basta? Tra gli italiani che hanno scelto questo governo, non c'è davvero nessuno capace di alzarsi e gridare: Non nel mio nome?
Quale maledizione ha colpito questo popolo?

E si dicono credenti in un Dio di misericordia, la maggioranza dei cittadini di questo paese così come i governanti che si sono scelti!
Quanto a me, se io fossi credente in un Dio di giustizia lo invocherei come folgore sul loro capo.

Intanto sul capo di Gheddafi e del nostro Presidente del Consiglio s'intrecciano i voli mirabili delle nostre Frecce tricolori.

18 commenti:

  1. Talvolta credo che la Storia si prenda gioco dei popoli, di quei popoli che si lasciano andare al destino e non reagiscono.

    Rino.

    RispondiElimina
  2. Concordo e sottoscrivo.
    Giorgio.

    RispondiElimina
  3. ...ma vuoi mettere un barcone di clandestini che vengono a rubarci il lavoro, in confronto di una esibizione delle frecce tricolori nel cuore della Libia per rallegrare i leaders di Libia e d'Italia, poi entusiasti per l'esibizione, i libici potrebbero rilanciare l'industria aeronautica italiana acquistando un centinaio di caccia e una ventina di bombardieri, quanto ai clandestini ci penseranno i libici a risolverci il problema e noi possiamo dormire sonno tranquilli.
    Ovvio che per tutto questo c'è un piccolo prezzo da pagare che si chiama dignità, ma di questi tempi la dignità di essere umani ha perso ogni valore.
    Sileno

    RispondiElimina
  4. ci penseranno, nel senso che li affonderanno con i fantastici caccia e bombardieri che gli venderemo ? ;-)

    RispondiElimina
  5. Me ne ricorderò quando ad "autostrada" finita darò il mio consenso contro.
    Un saluto Marina.

    RispondiElimina
  6. Cara Marina,
    le tue considerazioni mi hanno fatto riflettere un po' e ti dico subito che non sono molto d'accordo sulla "famosa umanità" del nostro popolo. Sì, è vero, noialtri Italiani godiamo, nel mondo, d'un certo credito d'essere brava gente. Ma, secondo me, se andiamo in profondità le cose stanno diversamente. Rifacciamocela 'sta domanda: che ne è stato degli italiani brava gente? La mia risposta è allora un'altra domanda: ma siamo sicuri d'essere stati "brava gente" ? Ad es. in guerra, ci siamo sempre distinti per umanità ?
    Non vorrei che ci dimenticassimo delle stragi di civili che alcuni comandi militari ordinarono, e che i nostri bravi soldati eseguirono (magari senza la teutonica precisione degli alleati germanici). Sto pensando all'Africa, alla Jugoslavia, alla Grecia. In particolare alla Marzabotto di Tessaglia, e cioè alla distruzione del villaggio di Domenikon ed alla uccisione di 150 civili: strage di cui in Italia nessuno ha parlato.
    Non voglio farla lunga, dunque concludo dicendoti che apprezzo molto la tua invocazione al Dio di giustizia. Temo, però, che ci sia poco da sperare perchè la natura umana mi sembra simile a tutte le latitudini e indifferente ai gradi di civiltà, quando sono in gioco gli istinti, la "pancia" (come si usa dire). Nel nostro caso solleticati in tal senso sempre più spesso dai leghisti "brava gente", e da quelli che gli danno corda.
    Lupo.

    RispondiElimina
  7. per Bip: è possibile usare i caccia contro i gommoni, ma ogni altro scenario può essere possibile....

    RispondiElimina
  8. la rabbia e la vergogna per le frecce tricolori e i morti in mare non bastano. ho bisogno di sentirmi rappresentata per condivedere umanità e regole.
    s.

    RispondiElimina
  9. ci siamo venduti per un'autostrada e qualche ponte ...

    RispondiElimina
  10. Tutti intenti a guardare la mutanda che si abbassa, sulle reti di Re Silvo.

    RispondiElimina
  11. caro Lupo 42, la penso esattamente come te! io scrivevo CONTRO la retorica degli" Italiani brava gente" con cui ci piace riempirci la bocca dimenticando il nostro passato di colonizzatori feroci e ignorando il nostro presente di razzisti.
    grazie di avermi dato l'opportunità di spiegarmi meglio!
    marina

    RispondiElimina
  12. Sai purtroppo oggi sempre più si pensa al proprio orticello e ci si lascia abbacinare dai media. E quindi sempre di più si realizza un appiattimento culturale e morale che porta all'allontamento da concetti come solidarietà e misericordia.

    Ti abbraccio
    Daniele

    RispondiElimina
  13. ci siamo fregiati di questi titoli e ne siamo orgogliosi; siamo anche ridicoli per questo, e per non voler vedere che la caduta libera verso il basso è inarrestabile.
    baci

    RispondiElimina
  14. O Cara Marina,
    Quanta Ragione hai !!!! da vendere!! E' solo una vergogna riconoscersi in un capo di stato che abbraccia Gheddafi (con anche l'esibizione delle frecce tricolori...) e respinge lasciandoli alla loro sorte esseri umani ..... io mi vergogno profondamente di essere italiana!!
    Vieni a vedere il mio ultimo post è interessante!!!
    Un bacio
    Ornella

    RispondiElimina
  15. Sai come la penso Marina.Ogni giorno mi sento ancor più sporca perchè i laidi schizzzi di questi figuri stanno invadendo tutto e tutti.
    Cristiana
    Ora vado a leggere mamma Ornella

    RispondiElimina
  16. Quanto a post amari anche tu non scherzi, eh? :-)

    RispondiElimina
  17. zws4sixt14 http://www.fbc-borovnica.net/forum/viewtopic.php?f=21&t=633980

    xnpz9dut89 http://gamepal.soletower.net/gamebook/control/bbs/viewtopic.php?f=19&t=824452

    ow1fczsu38 http://www.vicious-trollop.com/userforum/viewtopic.php?f=9&t=147644

    rvpl1ppq17 http://www.portada.adeja.org.do/Apps/Foro/index.php?action=vthread&forum=1&topic=3696&page=27#msg309931

    RispondiElimina
  18. Toshiba coupons can make life easier of millions of purchasers all over the world. So go ahead and appreciate all the most current Toshiba gives. They are recognized for wonderful flexibility, time saving, and money saving. You could need to contemplate a various form or color. Shop off of season for sales and visit outlet malls. UGG Boots is positioned on many on the web shops however for their recognition, sadly there are few unscrupulous traders who can market place counterfeit boots.
    You should a couple Vintage Taller ugg sale including a cardigan. You can fit due to the reality with several types of goods, which includes in a wide range linked with models and colours. Advancement of Ugg boot get assisted bring Ugg household slippers with emphasis.
    on Di, said Jiao lightSale Ugg Boots, I said I Recovery proper, from the globe, with dark 16. a undesirable mood today, I am only 4 sentences say. Bao which includes the phrase HuoKids Ugg Sale boots prior two I had the words Hun. If you like the brief, brief boot you'll adore the Classic Mini Uggs. Their short length is just beneath the ankle and has a flat, rubber sole. Or, possibly you'd prefer 1 of the several Crochet style Uggs
    I stumbled upon a very handy blog about kids books a couple of months ago: Chronicle of an Infant Bibliophile. Handy simply because I was attempting to uncover a new flap book for order Sadie on Amazon and they don have a category as refined as that, and I wasn about to give up and order but yet another too-cute Karen Katz book. But this weblog does have a category for books with flaps, and Sadie genuinely appears to like Dear Zoo.
    The objective of the otolens is to fit significantly deeper (a lot more recessed) in the ear canal. I wore CICs prior to my otolens and I'll have to post picture so every person can see the relative size at least in my ear. I've also worn BTEs [url=http://www.dolasell.org/]cheap uggs[/url]
    and if I look tough sufficient, I can even try to find my old complete shell in the ear hearing aid,
    Like actors,Gucci Bags enterprise leaders have the capacity to reveal the perception of the planet. However each and every one particular of us typically oftentimes bring this for granted. their very personal funds assume itrrrs great. As Guys timberlands at first, Timberland boots use waterproof sole to preserve foot dry which no matter how difficult and cold http://www.vbboots.com
    it is outside, people [url=http://www.vbboots.com/]UGG Boots sale[/url]
    can nonetheless take pleasure in their techniques in Timberland boots. As boots for whole agers, Timberland boots pay far more interest to designed different designs of women and youngsters boots, which can reflect style in present day society, but as opposed to other boots trade fashion at initial, Timberland boots nevertheless spend attention to the laws of nature. No matter hiking or running, the colors of Timberland boots still close to nature, which safeguard human foot and also exist side by side with the view,

    RispondiElimina

Non c'è niente di più anonimo di un Anonimo