lunedì 3 agosto 2009

vacanza & viaggio/tre

breve storia delle vacanze/medio evo





Guido, i’ vorrei che tu e Lapo ed io
fossimo presi per incantamento,
e messi in un vasel ch’ad ogni vento
per mare andasse al voler vostro e mio,

sì che fortuna od altro tempo rio
non ci potesse dare impedimento,
anzi, vivendo sempre in un talento,
di stare insieme crescesse ’l disio.

E monna Vanna e monna Lagia poi
con quella ch’è sul numer de le trenta
con noi ponesse il buono incantatore:

e quivi ragionar sempre d’amore,
e ciascuna di lor fosse contenta,
sì come i’ credo che saremmo noi.


Ecco qui il Padre Dante che sogna una piccola crociera tra amici. Tre coppie, discorrere d'amore, e ciascuno contento.
E' lecito sognare ma posso testimoniare che tre coppie su di un vasel possono creare molte turbolenze.

Ma l' Alighieri sognava e viaggiava anche in grande. La Divina Commedia è l'itinerario turistico più ambizioso che sia mai stato progettato. Altro che "Avventure nel mondo" et similia! Basti pensare alla guida: quale viaggiatore oggi può permettersi un Virgilio?

In quegli anni andava in vacanza anche il Boccaccio, villa in collina anche per lui e i suoi amici. E' vero, fuggivano dalla peste. Ma non avete qualche volta anche voi la sensazione di dover fuggire dalla peste? Traffico, rumori, inquinamento, ressa, tutti contro tutti...


2 commenti:

  1. mamma mai, Marina, che mi hai ricordato!
    Sai che fin dalla primissima volta in cui lessi questi versi mi sono sempre sentita sulle onde di un meraviglioso mare d'acqua musicale?
    E che quel:
    "Guido, i’ vorrei che tu e Lapo ed io
    fossimo presi per incantamento,
    e messi in un vasel ch’ad ogni vento
    per mare andasse al voler vostro e mio"
    mi suggerisce sempre un'idea sognante, un ritmo di culla acquatica, di totale abbandono amoroso alle onde inteso in senso pieno, non esclusivamente sensuale cioè ma come abbandono alla vita e al suo incantato e misterioso fluire.
    Grazie, bellezza, per questo.
    Bacioni.

    RispondiElimina

Non c'è niente di più anonimo di un Anonimo