sabato 17 gennaio 2009

è ufficiale!



E' arrivata la primavera! Non sento storie, non accetto smentite, obiezioni, dinieghi.
Dopo averlo constatato di persona ne ho avuta la conferma ufficiale da Mariateresa, donna le cui antenne (e non solo quelle atmosferiche) sono più sensibili delle vibrisse di un gatto.
Inoltre: i lillà sono pieni di gemme, gli aranci di boccioli, sono fiorite le fragoline e anzi una, bella rossa, è già lì che aspetta la manina di Tommaso. E, massima "gaudenzia", le giornate si sono percettibilmente allungate.
Del parere dei geografi-astronomi me ne infischio altamente. Il mio corpo sa quello che sa.
Qualunque fenomeno meteorologico si appalesi nei prossimi giorni, dalle burrasche alle tormente, la primavera sta mordendo le chiappe all'inverno.

Perdonatemi l'espressione, frutto dell'entusiasmo.

28 commenti:

  1. ma si!..Lasciamogli mordere le chiappe a questo cupo inverno! :-)
    Ti sei alzata pesto e bene, stamattina, eh?
    Una buona giornata e un buon fine settimana da parte mia
    Frida
    P.S. Anch'io mi son svegliata presto e ..frizzante, e c'è anche un bel solo qui

    RispondiElimina
  2. Qua l'inverno è senza denti,un vecchietto rigido che vuol dire ancora la sua.
    Buonagiornata
    Cristiana

    RispondiElimina
  3. Qui c'è una nebbia che non ti dico, ma già so che verso le 11 ci sarà il sole. La primavera la sento anch'io nell'aria, come ogni anno, quando è appena arrivato.
    Buona primavera, amica mia.....

    RispondiElimina
  4. Ora vado fuori a vedere se è vero...

    RispondiElimina
  5. Oddio, non vorrei smorzare il tuo entusiasmo, ma stamattina Milano si è svegliata un una nebbia fredda che avrebbe ucciso l'umore anche a Candide (l'ottimista). Spero però che tu abbia ragione... sono congelata, dal corpo all'anima, andata e ritorno.
    V

    RispondiElimina
  6. Attendo con ansia il primo fiore.
    Sileno

    RispondiElimina
  7. anche tu!
    anch'io sento sempre la primavera almeno due mesi prima, l'avverto distinta fin dentro lo scafandro di berretto e sciarpa,
    non è dato a tutti come ben sai!

    un talento va! come chi riesce a vedere l'alba dentro al tramonto

    RispondiElimina
  8. che entusiamo...che è successo? :-)

    RispondiElimina
  9. Speriamo! Fa un freddo qui...
    Ogni tanto faccio un salto in segno di sopravvivenza!eheheh
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  10. mò l'aiuto pur'io a mordeije le chiappe...che ne pensi, ciumaché?
    vieni pure tu?
    un abbraccio dalla fabbricatrice di mozzichi e molotov e pirotecnie
    Tez

    RispondiElimina
  11. @coloro che vivono in climi crudeli. Concentratevi sulla durata della luce del giorno. Abbiate fiducia e.....mordete!

    @papavero di campo: un talento, è vero!Che donne talentuose che siamo :-))

    RispondiElimina
  12. Anche a me è sembrato imminente, qualche giorno fa, il suo arrivo. Lo sentivo (ridi pure) da come il cuore mi palpitava d'amore per mia moglie. http://lucianoidefix.typepad.com/

    RispondiElimina
  13. @Luciano: ridere?!?!? stiamo scherzando? io mi compiaccio e ti apprezzo infinitamente!
    marina

    RispondiElimina
  14. Anche se è pomeriggio inoltrato va bene?.
    Io purtroppo sento ancora freddo. Ma questo per me è normale son riuscito a sentirlo (sempre mister freddo) anche il a ferragosto (oltre 30 anni fa) ma ero a Londra.
    A me l'estate mi fa un baffo.
    Anzi non vedo l'ora che arrivi... Non capisco perchè ritarda.

    RispondiElimina
  15. Io lo sapevo che dovevo vivere a Roma... Il destino non ha voluto... Qui fa ancora freddo altro che primaver, Giulia

    RispondiElimina
  16. è vero!! l'ho vista volteggiare anch'io fra i fiori di nespolo è ho gia comprato l'antistaminico per mia figlia!!! :)))))))

    RispondiElimina
  17. Da me ancora no: è pittosto freddo. E le chiappe dell'inverno qui sono temporaneamente salve ^__^
    Buona serata.

    RispondiElimina
  18. Marinaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!
    facciamo un gemellaggio di post?
    ne ho uno sullo stesso tema?
    che ne dici, bellezza?
    smakkete

    RispondiElimina
  19. il punto interrogativo è un balordone che passava di qua!
    la frase era:

    "ne ho uno sullo stesso tema!"

    RispondiElimina
  20. evvıva l entusıasmo ed evvıva la prımavera!!! ma scherzı!? ıo sareı stata molto pıu colorıta nell lınguaggıo! =)

    RispondiElimina
  21. La sento! La sento!
    Grazie. Mi rincuori.

    RispondiElimina
  22. Dici che arriva? solo a sentirlo mi sento piena di fiducia.
    un saluto ( ogni tanto ti guardo perciò ora ti saluto)

    RispondiElimina
  23. @Tez: chiama e rispondo. Dimmi di che cosa vuoi scrivere? di quale post pali'
    marina, incuriosita

    @antonella: abbi fiducia, sulla primavera non mi sbaglio MAI!

    RispondiElimina
  24. ho il filadelfo fiorito da dicembre (!), le buganvillee da novembre (!!) in compenso la camelia ancora sta mettendo foglie invece di boccioli, il corbezzolo ha fiori e frutti insieme, perfino il melograno ha messo qualche foglia (ma se l'è rimangiata subito). solo il nespolo e la sassifraga fanno il loro dovere.
    ma sì, è primavera: il sole è più lungo e anche le piante impazziscono un po'

    RispondiElimina
  25. @maricla: il melograno è cocciuto, ma sento che si arrenderà presto. E comunque: la gatta Titina lancia appelli ai maschi di zona...
    ciao, marina

    RispondiElimina
  26. Sarà come tu dici, ma qui da noi che in genere abbiamo un clima sufficientemente mite, in questi giorni siano sotto zero...

    RispondiElimina
  27. La primavera non è solo una stagione è anche un luogo dello spirito, del nostro spirito, in qualunque età, sotto qualunque tempo. Ciao.

    RispondiElimina
  28. FATTO!!!
    Passa da me, bellezza!

    RispondiElimina

Non c'è niente di più anonimo di un Anonimo