giovedì 4 dicembre 2008

segnalazioni/la Petrox

Se avete mancato SARAH BERNHARDT






se non avete fatto in tempo a vedere FRANCESCA BERTINI






Se ELEONORA DUSE è scomparsa troppo presto perché poteste ammirarla, questa è per voi l'occasione di rifarvi.
Andate qui e godete l'arte di Picci mia, altrimenti detta Bibi, in arte La Petrox nel corto La ricorrenza.
Come madre sono orgogliosa di lei, è valsa la pena pagarle un' istruzione!

 

15 commenti:

  1. marı neppure a me lo apre!!!

    RispondiElimina
  2. lo rimetto, ma lo provo e a me funziona! ora intervengo VIULENTEMENTE

    RispondiElimina
  3. Cara Marina tu hai messo questo link:

    http://ineziessenziali.blogspot.com/www.newmarana.eu/corti-edelaborati/la-ricorrenza.html

    come vedi ha fatto un errore (che blogspot fa spesso) aggiungendo il tuo URL subito prima di quello che volevi indicare tu. Entra in 'modifica post', seleziona 'modifica html' e cancella quello che c'è in più.

    Comunque sul sito di Newrama quella pagina non c'è più. E questo mi dispiace moltissimo.

    Pace e benedizione
    Julo d.

    RispondiElimina
  4. Ma tua figlia qual'è, la negra che canta?
    ;-)

    RispondiElimina
  5. GRAZIE, JULO PROVVEDO!
    BUONA GIORNATA

    RispondiElimina
  6. @marina: magari je piacerebbe perché io so nata a Roma e so bianca di pelle e lei nel sud del mondo nera come la notte, ma ha una voce bellissima e un'ispirazione da artista vera..nel corto non si vede, ma ha improvvisato cantanto Obamaaa, Obama, Obama..davvero commovente

    RispondiElimina
  7. Marinaaaaa... il link continua a non portare a niente!!! :-( queste meravigliose DONNE... le conosco bene. Sapessi quante piacevoli ore ho trascorso nella cineteca di Bologna a vedere vecchi film... per piacere e soprattutto perchè erano parte integrante dei miei esami universitari ;-) Bei ricordi... voglio vedere questo link...fai qualcosaaaaaa :-D

    RispondiElimina
  8. Non posso vedere (per motivi aziendali il video). Ma per quanto riguarda le foto sappi che Eleonora Duse impallidirebbe vedendo i guanti marittimi di tua figlia (La regina degli abissi) a 18 anni!!!

    RispondiElimina
  9. Anch'io come gli altri non riesco a aprire il link; e non posso neanche consolarmi con il vecchio adagio "mal comune mezzo gaudio".

    Ripasso più tardi, vah!

    RispondiElimina
  10. Ho provato ad aprire almeno 10 volte, ma invano.
    Sileno

    RispondiElimina
  11. Degna figlia di tale madre. O degna madre di tale figlia che dir si voglia :)

    RispondiElimina
  12. mi permetto di inserirmi, il link corretto è http://www.newmarana.org/index.php/home-mainmenu-1/17-corti-ed-elaborati/59-la-ricorrenza

    RispondiElimina

Non c'è niente di più anonimo di un Anonimo