venerdì 28 marzo 2008

uno, due, tre....



Per il momento sono al tappeto. Date tempo all'arbitro di contarmi...

17 commenti:

  1. Se vuoi posso portarti i sali...

    Oppure gettarti un secchio d'acqua fredda addosso. ;-)

    Pace e benedizione

    Julo d.

    RispondiElimina
  2. Grazie Julo, meglio il secchio d'acqua...
    marina

    RispondiElimina
  3. Io invece con dolcezza ti tamponerei il sangue che cola ma, senza drammi. Puoi sempre rialzarti e stendere tu il fantomatico avversario. O far finire quest'incontro para e patta. Hai visto? Hai almeno altre due opzioni, oltre quella di smaltire il colpo riposandoti un po'...
    Baci

    RispondiElimina
  4. Ah, Cristina, il tocco femminile è tutta un'altra cosa...
    ti abbraccio marina

    RispondiElimina
  5. ma cosa succede?
    un fatto attuale o una coda del "tempo circolare"?
    c'è una frase di grazia cherchi che mi affiora in queste situazioni di ciclo basso: "si alza il vento ... occorre continuare a vivere"
    spro in un gong e in successivi saltelli
    ciao marina

    RispondiElimina
  6. Marina, che e' successo?
    Non ci fare stare in ansia, please!

    RispondiElimina
  7. mi dispiace tanto, ti voglio tanto bene, bibi.

    RispondiElimina
  8. p.s. E se ti dessi allo shopping spinto? è sempre la cura migliore.

    Bibi

    RispondiElimina
  9. Sono sicura che ti rialzerai e stenderai l'avversario...
    Qualunque esso sia!

    RispondiElimina
  10. gettiamo la spugna? che succede?

    RispondiElimina
  11. Il vostro atleta ringrazia e garantisce una rapida ripresa. baci, abbracci e strette di mano. Marina

    RispondiElimina
  12. Tempo scaduto.
    Io sono l'allenatore: rialzati e prendi a pugni l'avversario!!!!!!!!
    So che puoi vincere.
    Nella nostra stanzetta c'è qualcosa per te.
    Baci baci.....

    RispondiElimina
  13. 3....adesso rialzati se no prendo un aereo per Roma e ti rialzo io... Giulia (dammi l'indirizzo però). Baci e abbracci, coccole tutto quello che vuoi... Forse meglio che un secchio d'acqua.

    RispondiElimina
  14. contiamo tutti sulla tua capacità di ripresa!

    RispondiElimina
  15. UNO!
    Respira Marina...
    DUE!
    Chiudi gli occhi e raccogli le forze...
    TRE!
    Senza fretta, prenditi il tuo tempo...
    QUATTRO!
    Adesso apri gli occhi...
    CINQUE!
    Respira a fondo Marina...
    SEI!
    Sollevati sui gomiti...
    SETTE!
    Adesso raccogli le gambe...
    OTTO!
    Alzati lasciando uscire tutta l'aria dai polmoni...
    NOVE!
    Sei in piedi Marina...

    RispondiElimina
  16. Che grande coach che sei Polle!
    Mi sento un grillo ;-)
    @ Anna: sono passata da noi. E ho apprezzato.
    marina

    RispondiElimina
  17. E se dopo tutti questi consigli dovessi ancora essere giù vai a vederti questo video:

    http://it.youtube.com/watch?v=cXXm696UbKY

    e se non ti strappa un sorriso questo.......

    Pace e benedizione

    Julo d.

    RispondiElimina

Non c'è niente di più anonimo di un Anonimo