domenica 22 luglio 2007

amen

Io sono vegetale
i miei capelli sono foglie e aghi di pino, piovuti dal vento
io sono animale
la mia testa è una voliera di confusione, di uccelli,
di voli, di pensieri scarlatti
io sono minerale
il mio cuore è un marmo striato, di dolore, pazienza e vene di felicità
io sono terrestre
di asfalto e letame, d’erica e torba i muscoli miei
io sono celeste
nuvolaglia e stelle, incandescenze di fuoco con vapori azotati
io sono marina
il mio nome mi chiama verso la grande liquidità
non sono rena ma alga, non sono scoglio ma abisso, non sono golfo ma onda
ma sono stanca
i miei germogli non sono mai fioriti
il mio vento non è montato mai

io sono
amen
m.p.

2 commenti:

  1. sei umana
    a woman

    RispondiElimina
  2. posso chiederti il significato del tuo nickname?

    RispondiElimina

Non c'è niente di più anonimo di un Anonimo